in raffineria

Augusta, vendita Esso: gli algerini ai sindacati "Garantiti livelli occupazionali"

Augusta, vendita Esso: gli acquirenti algerini incontrano i sindacati. Garantiti livelli occupazionali
Questa mattina, all'interno della raffineria, all'incontro ha partecipato anche Abdelmoumen Ould Kaddour, Ceo di Sonatrach

Dopo l'annuncio della vendita della raffineria Esso di Augusta alla società algerina Sonatrach, oggi si è tenuto il primo incontro tra l'acquirente e i rappresentanti sindacali delle segreterie nazionali, territoriali e aziendali. Quest'ultimi aveva espresso preoccupazione per i lavoratori e per i livelli occupazionali.
Questa mattina, all'interno della raffineria, all'incontro ha partecipato anche Abdelmoumen Ould Kaddour, Ceo di Sonatrach. Confermata la volontà da parte dell’acquirente di mantenere la continuità gestionale, i livelli occupazionali e gli alti standard in materia di salute, sicurezza e ambiente.

Categoria: