sicurezza

Siracusa, misure antiterrorismo per Passeggio Aretusa: in arrivo barriere e panettoni

Siracusa, disposte misure antiterrorismo anche per Passeggio Aretusa: in arrivo barriere e panettoni
Saranno, inoltre, posizionati archetti parapedonali per garantire un percorso protetto

Prosegue la messa in sicurezza delle strade maggiormente frequentate di Ortigia. Dopo l’incremento delle misure per Corso Matteotti, passato da una a tre barriere antiterrorismo, analogo provvedimento è stato preso per Passeggio Aretusa, la strada che porta fino alla Fontana omonima e che è, senza dubbio, una delle strade di Ortigia maggiormente attraversate da pedoni, turisti italiani e stranieri, oltre che residenti.
Il provvedimento scaturisce dalle decisioni assunte in Prefettura durante riunioni tecniche di coordinamento interforze per tutelare le zone maggiormente frequentate della città.
A questo scopo – si legge nell’ordinanza del dirigente del Settore Mobilità e Trasporti, Gaetano Brex - saranno posizionate due barriere a muretto di tre metri di lunghezza ciascuna, panettoni in cemento e archetti parapedonali in acciaio per garantire un percorso pedonale protetto di 45 metri da Passeggio Aretusa fino a Largo Aretusa.

Categoria: