domani

Siracusa, l'Istituto Comprensivo “Lombardo Radice” in prima linea contro bullismo e cyberbullismo

Siracusa, l'Istituto Comprensivo “Lombardo Radice” in prima linea contro bullismo e cyberbullismo
Studenti, genitori e insegnanti si uniranno al grido: “Uniti Contro il Bullismo”. L'obiettivo è una sensibilizzazione sempre più ampia al problema.

Contro il bullismo e il cyberbullismo, l'istituto comprensivo Lombardo Radice è in prima fila con una manifestazione sportiva che si terrà domani dalle 9 alle 12, nel entro sportivo “Riccardo Garrone” di via Piazza Armerina.
Studenti, genitori e insegnanti si uniranno al grido: “Uniti Contro il Bullismo”. L'obiettivo è una sensibilizzazione sempre più ampia al problema.
Il progetto poggia sul concetto che lo sport e i principi a cui esso si ispira, rappresentano un modello positivo cui tendere. È con questa convinzione che allo stesso grido si unirà una rappresentanza di calciatori e dirigenti del Siracusa Calcio, squadra professionistica della nostra città a testimonianza che l’educazione attraverso lo sport è il miglior antidoto contro il bullismo, il cyber bullismo e ogni altra forma di violenza.

Categoria: