CARABINIERI

Avola, non accetta la fine della sua storia d'amore e perseguita l'ex: arrestato 24enne

Avola, non accetta la fine della sua storia d'amore e perseguita l'ex. Aggredito anche un militare
Alla vista dei militari Andrea Pace stava prendendo a calci e pugni la porta d'ingresso dell'appartamento della donna, per poi scagliarsi contro le forze dell'ordine a tal punto da ferire uno dei Carabinieri.

Non accettava la fine della sua storia d'amore con l'ex compagna. Questo il motivo che ha spinto Andrea Pace, avolese di 24 anni, a recarsi ieri mattina sotto casa di lei. E' solo l'ennesimo episodio di appostamenti sotto casa dell'ex, la quale impaurita ieri ha chiamato i Carabinieri.
Alla vista dei militari Andrea Pace stava prendendo a calci e pugni la porta d'ingresso dell'appartamento della donna, per poi scagliarsi contro le forze dell'ordine a tal punto da ferire uno dei Carabinieri.
L'uomo è stato arrestato per il reato di atti persecutori. Adesso si trova ai domiciliari.

Categoria: