elezioni amministrative

Siracusa, Alberto Palestro con Vinciullo "per far tornare la città protagonista"

Siracusa, Palestro con Vinciullo "per far tornare la città protagonista"
Una rinascita che, secondo il candidato al consiglio comunale, deve cominciare dalle periferie, a partire da Epipoli.

Siracusa Protagonista è il nome della lista civica che sostiene Vincenzo Vinciullo e che vede tra i candidati al consiglio comunale anche Alberto Palestro. Vinciullo è ancora candidato a sindaco, anche se rimane in piedi la disponibilità a fare un passo indietro e il tentativo di coagulare attorno ad un unico nome esponenti di un'area comune.
La presentazione della candidatura di Palestro si è tenuta a Epipoli, zona di espansione a nord di Siracusa, che necessita ancora di interventi, in particolare sul fronte della raccolta delle acque.
"Un piccolo intervento - ha ricordato Palestro - è stato effettuato in via Madonie, ma ancora non abbiamo terminato. Oggi, intanto sono stati consegnati i lavori di rifacimento del manto stradale della parte di pertinenza comunale di Viale Epipoli, sul quale fino ad oggi sono stati effettuati solo rattoppi. Mi auguro che si possano trovare altre risorse per rendere questa importante arteria stradale all'altezza delle aspettative dei siracusani".

Vinciullo ha ricordato i progetti futuri che vedono la realizzazione del nuovo ospedale alla Pizzuta, "cosa questa - ha sottolineato - che comporterà la costruzione di un tunnel di collegamento diretto con la SS124 e la realizzazione del collettore vero e proprio della acque".

Il progetto politico della lista punta molto sullo slancio che potrebbero dare alla città il turismo religioso e quello sportivo: "Non più solo eventi isolati - tiene a sottolineare Palestro - ma una programmazione che riguardi tutto l'anno e che contribuisca a dare nuovo impulso al tessuto economico".

Presente oggi anche Giovanni Napolitano che, già nei giorni scorsi, aveva pubblicamente presentato la sua candidatura in consiglio comunale.

Categoria: