a palermo

Trattativa Stato-mafia, giudici si ritirano in camera consiglio

Mancino: "La mia storia è sempre stata contro criminalità"

Alle 10.28 la Corte d’Appello di Palermo presieduta dal giudice Alfredo Montalto, si è ritirata in camera di consiglio, nel carcere Paglierelli, per decidere sul processo sulla trattativa Stato-mafia. Prima di ritirarsi, i giudici hanno ascoltato le ultime dichiarazioni spontanee di Nicola Mancino. L’ex presidente del Senato ha ribadito il suo essere sempre stato contro la mafia, come confermato dalla sua “storia umana e politica”. Poco prima che prendesse la parola Mancino, la Procura ha rinunciato a ulteriori repliche.

Categoria: