la scorsa sera

Portopalo, spedizione punitiva contro ex cognati per love story

Portopalo, spedizione punitiva contro ex cognati accusati di storia d'amore clandestina
Immagine di repertorio
In manette sono finiti fratello e sorella che, armati di bastoni e spranghe, si sono recati nelle case dei loro ex compagni per vendicarsi

Scoppia la coppia e gli ex cognati intrecciano una storia d'amore clandestina. Sarebbe questa l'estrema sintesi della causa che ha portato un fratello e una sorella a scagliarsi contro i loro rispettivi ex compagni, armati di spranghe e bastoni.
E' successo la scorsa sera a Portopalo di Capo Passero, dove è stato necessario l'intervento dei Carabinieri, i quali hanno arrestato i due fratelli (un uomo e una donna) per il reato di atti persecutori.
All'arrivo dei militari, i fratelli hanno tentato di nascondere spranghe e bastoni all'interno di un'autovettura. Mossa, però, che non li ha potuto risparmiare una perquisizione del mezzo, e quindi la scoperta da parte dei Carabinieri.
A quanto pare, peraltro, questa non sarebbe la prima volta che i due si sarebbero recati dai loro rispettivi ex compagni con intenti vendicativi, non accettando la fine delle loro relazioni.
Fratello e sorella sono stati tradotti agli arresti domiciliari.

Categoria: