a febbraio

Palazzolo Acreide, Comune a secco: Carnevale senza carri

Palazzolo Acreide, via ai preparativi per il Carnevale
E' possibile partecipare al concorso per i gruppi in maschera e per i carri in miniatura “Francesco Caldarella” presentando domanda entro le 12 del 22 gennaio.

Da giovedì 8 febbraio a martedì 13 febbraio torna il tradizionale Carnevale a Palazzolo Acreide. Sfilate dei carri allegorici per le vie del paese domenica e martedì, il primo giorno da via Nazionale e il secondo da via Vincenzo Messina.
E' possibile partecipare al concorso per i gruppi in maschera e per i carri in miniatura “Francesco Caldarella” presentando domanda entro le 12 del 22 gennaio.
Quest'anno solo un carro grande, chiamato Re dei Carri, a causa di una grave mancanza di fondi che sta tormentando il Comune.
I gruppi dovranno essere composti da almeno venti persone. Sarà una commissione giudicatrice a valutare i gruppi. Stabiliti anche i premi per i gruppi in maschera. A quelli con carrello il primo premio sarà di 2.500 euro, il secondo di 2 mila, il terzo di 1.500; per i gruppi senza carrello: primo premio di 1.500 euro, secondo di mille, terzo di 500 euro. I carri in miniatura vanno portati e montati nei locali comunali dell’ex biblioteca entro il 7 febbraio. I premi che la commissione giudicatrice assegnerà saranno per il primo classificato di 200 euro, per il secondo 150, per il terzo 100 euro.

"Quest’anno non ci sarà il concorso a premi per la categoria “Carri allegorici” – hanno sottolineato il sindaco Carlo Scibetta e l’assessore al Turismo Luca Russo - a causa delle difficoltà economiche in cui versa l’Ente, dovute ai tagli effettuati dalla Regione ai Comuni. Ma si è scelto di non rinunciare all’organizzazione della manifestazione che per il 2018 punterà a valorizzare i gruppi in maschera proprio come avveniva un tempo e ad arricchire la manifestazione con il tradizionale carro allegorico dedicato al Re Carnevale".

Categoria: