pallavolo

Trasferta amara per l'Holimpia Paomar in terra pugliese

Trasferta amara per l'Holimpia Paomar in terra pugliese
A pesare sulla prestazione anche causa l'assenza della Cianci, tenuta volutamente a riposo per non pregiudicarne il prosieguo del campionato

Escono sconfitte le ragazze dell'Holimpia Paomar Siracusa dalla trasferta in terra pugliese contro il Castellana Grotte con il punteggio di 3-1. Una sfida dal doppio volto con le siracusane abili a rimettere in piedi la partita dopo l'iniziale svantaggio ma che poi, alla distanza hanno ceduto sotto i colpi delle padroni di casa. A pesare sulla prestazione anche causa l'assenza della Cianci, tenuta volutamente a riposo per non pregiudicarne il prosieguo del campionato. La centrale aretusea in settimana era tornata ad allenarsi con il gruppo, ma le sue condizioni non sono ancora ottimali.

"Abbiamo sbagliato l'approccio - commenta Luana Rizzo, coach Holimpia - e a mio avviso era una partita che potevamo portare a casa ma abbiamo commesso tanti errori, così come le nostre avversarie, ma noi non siamo state abili e ciniche nello sfruttare le opportunità. E' mancato il giusto atteggiamento mentale. Dispiace per questo risultato perchè in settimana avevamo lavorato bene e avremmo dovuto e potuto portare punti importanti a casa. Adesso pensiamo alla prossima".

Categoria: