in ortigia

Siracusa, da domani 118 alla Casermetta Mazzini

Siracusa, da domani 118 alla Casermetta Mazzini
Nella casermetta, prossimamente, si trasferirà anche il servizio di Guardia medica.

Torna in Ortigia, domani a partire dalle 8 di domani 23 novembre, la postazione 118.
Il servizio sarà ospitato nei locali della “Casermetta Mazzini”, al Foro Italico, concessa in comodato d’uso gratuito dalla Capitaneria di Porto di Siracusa. Nella casermetta, prossimamente, si trasferirà anche il servizio di Guardia medica.

“L’acquisizione della struttura - ha commentato il commissario dell'Asp, Brugaletta - ha comportato un importante lavoro di adeguamento per rendere l’edificio idoneo ad ospitare servizi sanitari".

La postazione del 118 nasce nel 2006 in Ortigia in via Minniti. A causa del deterioramento dei locali, l’Asp ha temporaneamente trasferito la postazione nei locali dell’ospedale Rizza avviando il percorso per l’acquisizione di nuovi locali idonei a fare rientrare la postazione nel centro storico. Con l’individuazione della Casermetta Mazzini, grazie alla disponibilità della Capitaneria di Porto e il diretto interessamento del Comune di Siracusa, si è avviato il percorso che ha portato nell’aprile del 2016 all’acquisizione dell’immobile da parte dell’Asp a seguito di autorizzazione all’istanza presentata dall’Asp di Siracusa congiuntamente al Comune di Siracusa rilasciata dalla Direzione Generale per la vigilanza sulle autorità portuali e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

“Con la nuova allocazione della postazione 118 di Ortigia, il mantenimento della postazione ubicata nell’area dell’ospedale Rizza in viale Epipoli e la postazione medicalizzata di viale Tica – sottolinea il direttore sanitario Anselmo Madeddu – viene ripristinato l’originario assetto organizzativo del servizio di emergenza nel capoluogo così come previsto dal decreto assessoriale, garantendo a tutta la popolazione una risposta efficace ed efficiente del sistema di emergenza”.

Categoria: