polizia

Pachino, truffa on line: 33enne di Napoli denunciato

Pachino, truffa on line: 33enne di Napoli denunciato
La vittima ha pagato 250 euro su una carta prepagata per una piscina mai arrivata

Dovrà rispondere di truffa on line un 33enne, residente a Napoli, già noto alle forze di Polizia per truffe attuate con le stesse modalità.
La vittima ha acquistato su un sito internet, una piscina per la somma di 250 euro versati su una carta prepagata, come richiesto dal venditore. La merce però non è mai arrivata.
La Polizia di Stato raccomanda a tutti i cittadini che effettuano acquisti on-line di prestare particolare attenzione all’attendibilità del venditore, consultando i feedback e le faq, e di diffidare di metodi di pagamento e di spedizione non tracciabili.

Categoria: