polizia

Agente di Polizia penitenziaria di Brucoli arrestato per droga

Agente di Polizia penitenziaria in servizio a Brucoli arrestato per droga
L'uomo di 39 anni è stato sorpreso con 40 grammi di marijuana all'interno di un sacchetto di plastica

Un agente della polizia penitenziaria in servizio nel carcere di Brucoli, in provincia di Siracusa, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Ieri mattina, intorno alle 10,30 l’uomo di 39 anni, residente a Noto, è stato fermato a pochi passi dall’abitazione in cui risiede un pregiudicato. Gli agenti si sono accorti della presenza, di un uomo all’interno di un’auto, che dopo essere sceso, ha afferrato un sacchetto posto sotto il sedile e lo ha nascosto all’interno dei pantaloni pensando di non essere visto. Gli agenti di polizia lo hanno perquisito trovandogli addosso 40 grammi di marijuana custoditi dentro un piccolo sacchetto di plastica.
Dopo l’arresto il trentanovenne è stato posto ai domiciliari.

Categoria: