tensione

Catalogna, arriva l'ora della verità sull'indipendenza

Catalogna, arriva l'ora della verità sull'indipendenza
Alle 18 Puigdemont riferirà sui risultati del referendum

Oggi alle 18 al parlamento di Barcellona: parla Carles Puigdemont che riferirà sui risultati del referendum del 1/o ottobre. E probabilmente dichiarerà l'indipendenza.
Puigdemont ha tenuto le carte coperte nelle ultime ore nonostante appelli e moniti di alleati e avversari. Il premier spagnolo Mariano Rajoy lo ha diffidato dal proclamare l'indipendenza, una mossa che farebbe scattare la dura reazione dello stato. Rajoy può usare l'art.155 della Costituzione per sospendere l'autonomia catalana, destituire Puigdemont, sciogliere il parlamento e convocare elezioni anticipate, dichiarare lo stato d'emergenza.
Il clima si è fatto pesante. La polizia spagnola si sta muovendo per controllare i luoghi strategici nell'ipotesi di una dichiarazione di indipendenza.
Intanto non si ferma la 'fuga' verso altre regioni spagnole delle sedi sociali di grandi banche e imprese catalane.

Categoria: