motovedette e elicotteri

Siracusa, i Carabinieri passano al setaccio le aree marine

Siracusa, i Carabinieri passano al setaccio le aree marina
Pattugliate l’area protetta del Plemmirio dove sono state controllate due imbarcazioni, la costa dell’Arenella, di Ognina e il litorale di Fontane Bianche.

Intensi i controlli dei Carabinieri a Siracusa e Provincia nelle aree marine. Questa mattina motovedetta, battello in servizio alla Marina, pattuglie della Radiomobile e l'elicottero del Nucleo di Catania hanno passato al setaccio il territorio.
Nel corso del servizio sono state pattugliate l’area protetta del Plemmirio dove sono state controllate due imbarcazioni che trasportavano subacquei, la costa dell’Arenella, di Ognina e il litorale di Fontane Bianche.
Controlli su imbarcazioni di diportisti e bagnanti, ma anche ricerca del rispetto delle aree di balneazione da terra.
Complessivamente è stata controllata una mezza dozzina di natanti, tutti risultati in regola con i documenti e le autorizzazioni necessarie alla navigazione e agli accessi nelle aree di rispetto, identificate circa venti persone e pattugliati circa 25 chilometri di costa. I servizi verranno intensificati nei prossimi giorni in vista del 15 agosto.

Categoria: