Ieri

Siracusa, concluso il Congresso Italf

Siracusa, concluso il Congresso nazionale dell’Italf
A confronto i più insigni specialisti della patologia flebologica.

Si è concluso a Siracusa il 3° Congresso nazionale dell’Italf, l’Italian Lymphoedema Framework, che ha visto convergere in città i più insigni specialisti della patologia flebologica. Nove le sessioni di approfondimento in cui la due giorni full immersion è stata strutturata, nel corso delle quali non si è trascurato alcun aspetto della patologia: da quello psicologico e sociale a quello farmacologico; dalla profilassi della malattia trombolitica alle tecniche chirurgiche; dalle ricerche di genetica a quelle istopatologiche. Il presidente di Sos Linfedema, nonché vicepresidente di Italf, Franco Forestiere, ha evidenziato come "grazie alle nostre battaglie e a quelle dei professionisti che ci sostengono, la nostra patologia viene annoverata nei Lea, i Livelli essenziali di assistenza, vale a dire che le prestazioni specialistiche devono essere erogate dal sistema sanitario nazionale.