La rivoluzione del 5G nel 2020: tutto il mondo sarà connesso

La rivoluzione del G5 nel 2020: tutto il mondo sarà connesso

Il 5G, cioè la reti di quinta generazione, arriveranno ufficialmente a partire dal 2020 e permetteranno di collegare milioni di dispositivi in tutto il mondo ad alta velocità e con bassa latenza, permettendo la realizzazione di progetti avanzati come le auto connesse, l'Internet of Things, le Smart City e le Smart Home di nuova generazione. Il rollout sarà progressivo e le vere implementazioni su larga scala arriveranno, però, solamente negli anni successivi. Presto, tutti quanti saranno connessi all'interno delle medesima rete: il medesimo sistema nervoso globale. Gli utenti avranno a disposizione una super banda larga che consentirà di scaricare un intero film in meno di un secondo.In tutto il mondo sono stati avviati diversi test sulle future reti 5G. In Giappone, ad esempio, l’operatore NTT DoCoMo ha raggiunto una velocità massima di 10 Gbps. Anche l’Unione Europea ha pianificato un investimento di 50 milioni di euro per portare sul mercato il 5G entro il 2020.