Slow Food

“Assaggi di territorio”, 3 appuntamenti di Slow Food

“Assaggi di territorio”, 3 appuntamenti con l'enogastronomia tipica
Tre eventi organizzati in collaborazione con l'assessorato alle Attività produttive del Comune

L'enogastronomia come veicolo di promozione turistica di un territorio e della sua storia. Questo l'obiettivo di “Assaggi di territorio”, tre appuntamenti organizzati in collaborazione tra l'assessorato alle Attività produttive del Comune, e la condotta siracusana di Slow Food. Ogni incontro è dedicato ad un particolare aspetto dell'enogastronomia tipica dedicando la giusta attenzione anche ai produttori locali delle materia prime e ai trasformatori. Questa mattina il primo appuntamento è stato dedicato ai “Dolci delle feste tra sacro e profano”. Il prossimo incontro si terrà il 7 gennaio, all'ex Convento del Ritiro in via Mirabella 31 e sarà intitolato “Buffettieri, rosticceri e il mangiar di strada siciliano”; evento finale, sempre all'ex Convento del Ritiro, il 21 gennaio con le specialità siracusane, alcune delle quali hanno conquistato il marchio di presidio Slow Food.